Realize

Trattamento e Funzionalizzazione di Superfici

I processi di modifica superficiale consentono di migliorare le performance dei prodotti modificando le funzionalità della superficie non intaccando le proprietà del bulk. Realize raccoglie esperienza tecnico industriale sulle tecnologie per la creazione di superfici funzionali ad alto grado di complessità per prodotti biomedicali (e.g. burnishing, turning, peening, sand blasting, etching, e laser texturing).

KEYWORDS
Funzionalizzazione
Trattamenti superficiali
Lavorazioni secondarie
Materiali funzionalmente graduati

Mission

Realize si propone di lavorare in accordo con accademia ed industria per supportare lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie di trattamenti superficiali e funzionalizzazione sempre più efficaci per prodotti biomedicali. La possibilità di modificare localmente le superfici di alcuni prodotti per conferire proprietà che, normalmente, il materiale di base non possiede richiama enorme interesse scientifico ed industriale. Di conseguenza, la funzionalizzazione delle superfici è diventata nodale per la ricerca accademica e per lo sviluppo di prodotti industriali il cui utilizzo in ambito tecnico è potenzialmente infinito. Una delle tendenze attuali per la realizzazione di superfici funzionali ad alto grado di complessità, è quella di combinare più di un approccio di funzionalizzazione per introdurre molteplici proprietà sullo stesso materiale. Tuttavia, la fabbricazione di superfici multifunzionali con più di due funzionalità coesistenti rappresenta ancora una sfida, specialmente quando è richiesta una precisione locale su scala di lunghezza inferiore al micron.

La sfida che Realize si propone di vincere è quella di studiare e caratterizzare le tecniche di funzionalizzazione delle superfici formando le aziende sui processi esistenti supportandole nella scelta della tecnologia più adatta al miglioramento delle caratteristiche superficiali dei propri prodotti. Nello specifico, Realize si focalizza sulle tecniche di funzionalizzazione superficiale per la realizzazione di prodotti biomedicali (es. placche ossee e dispositivi di fissaggio) come:

  • Funzionalizzazione mediante deformazione plastica (burnishing, turning, peening, sand blasting etc.);
  • Funzionalizzazione mediante attacco chimico (etching chimico);
  • Funzionalizzazione mediante laser texturing.
  • "La funzionalizzazione superficiale di prodotti biomedicali richiama enorme interesse scientifico e industriale."
  • "Superfici complesse realizzate mediante funzionalizzazione aumentano efficienza dei prodotti."
  • "Composizione e/o microstruttura dei Functionally Graded Materials seguono una legge pianificata uniformemente nello spazio."
  • "Identificare un percorso univoco mirato ad una immediata standardizzazione dei protocolli di verifica resistenziale degli impianti protesici."

Coordinatori e componenti fondatori

Giovanna Rotella

Coordinatore accademico

Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione, Università del Salento

Franzese Giorgio

Coordinatore industriale

Italbacolor srl

Rotella Giovanna, Università del Salento, Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione

Vinci Angelo Michele, Masmec spa

Filice Luigino, Università della Calabria, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale

Carlone Pierpaolo, Università del Salerno, Dipartimento di Ingegneria Industriale

Romoli Luca, Università di Pisa, Ingegneria Civile e Industriale

Rubino Felice,  University of Rey Juan Carlos, Madrid

Basile Vito, STIIMA-CNR

Franzese Giorgio, Italbacolor srl

Tatullo Marco, Marrelli health srl

Iaquinta Mario, Poliedrica srl

Binetti Sergio, Binetti Macchine Utensili srl

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian